Stazione centrale, guardia giurata picchiata da un extracomunitario

L'uomo stava espletando i propri bisogni corporei su un binario del treno, quando la guardia giurata l'ha invitato a rivestirsi e ad allontanarsi, scatenando la reazione dell'uomo

Un vigilantes è stato aggredito da un cittadino extracomunitario nella stazione di piazza Garibaldi. L'uomo stava espletando i propri bisogni corporei su un binario del treno, quando la guardia giurata l'ha invitato a rivestirsi e ad allontanarsi.

Il maghrebino ha però reagito colpendo alla testa e sull'addome il vigilantes, che è anche rovinosamente caduto sui binari.

Il 44enne è stato trasportato al Loreto Mare. Per lui la prognosi è di 10 giorni. L'aggressore è stato bloccato e arrestato dalla polizia e dalla Polfer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento