Cantiere via Marina, stop ai lavori: operai licenziati

Il cantiere, giunto al 70% del completamento, è aperto ormai da tre anni

Continua il calvario dei lavori su via Marina. Palazzo San Giacomo ha sospeso i lavori, già in ritardo, per effettuare delle verifice contabili. Contestualmente, come riportato dal Mattino, la ditta che si sta occupando della riqualificazione ha annunciato il licenziamento degli operai.

Il cantiere, giunto al 70% del completamento, è aperto ormai da tre anni. Inizialmente la fine dei lavori era prevista nel dicembre 2016, poi sono saltati anche i successivi termini di marzo e settembre 2017.

La doccia fredda per i lavoratori peraltro arriva con il pagamento degli stipendi ormai già bloccato da 3 mesi. Sono 15 gli operai e tecnici che resteranno fermi in attesa di novità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Alessandro Gassmann cittadino onorario: "Napoli può insegnare tanto a tutti"

  • Incidenti stradali

    Due ragazzine investite a Scampia: una è in prognosi riservata

  • Cronaca

    Scomparso a Sant'Anastasia: è morto Eugenio Dell'Ermo

  • Cronaca

    Giallo sulla Domitiana: trovato cadavere a due passi da un bar

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 dicembre

  • Disoccupati in piazza: "Blocchiamo la città"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 17 al 21 dicembre

  • Agguato a Napoli, un morto e un ferito

  • Natale 2018 con il caldo record: arriva la bolla africana

  • Maltempo su Napoli e Campania: arriva l'allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento