Cantiere via Marina, stop ai lavori: operai licenziati

Il cantiere, giunto al 70% del completamento, è aperto ormai da tre anni

Continua il calvario dei lavori su via Marina. Palazzo San Giacomo ha sospeso i lavori, già in ritardo, per effettuare delle verifice contabili. Contestualmente, come riportato dal Mattino, la ditta che si sta occupando della riqualificazione ha annunciato il licenziamento degli operai.

Il cantiere, giunto al 70% del completamento, è aperto ormai da tre anni. Inizialmente la fine dei lavori era prevista nel dicembre 2016, poi sono saltati anche i successivi termini di marzo e settembre 2017.

La doccia fredda per i lavoratori peraltro arriva con il pagamento degli stipendi ormai già bloccato da 3 mesi. Sono 15 gli operai e tecnici che resteranno fermi in attesa di novità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nella scuola sapevano tutti": novità sull'omicidio del piccolo Giuseppe

  • Cronaca

    Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

  • Cronaca

    Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

  • Economia

    Reddito di cittadinanza: Napoli prima in Italia per richieste accolte

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento