Via Jannelli, la neve paralizza l'imbocco della tangenziale

La neve ha fatto slittare pericolosamente alcune auto che si sono posizionate sul lato della strada nella direzione opposta al senso di marcia

Napoli si è risvegliata, per il secondo giorno, sotto la neve. Sembra quasi di stare a Roccaraso. Lo scenario è da meraviglia ma i disagi sono notevoli. Le scuole e le Università sono chiuse, e la circolazione degli autobus, come della Linea Metropolitana 1, è sospesa. Difficile è anche la situazione della Stazione centrale: sono previsti ritardi e ulteriori disagi.

Le maggiori difficoltà sono state registrate nella zona dei Camaldoli e nel quartiere Vomero-Arenella. In particolare all’imbocco della tangenziale di Via Jannelli dove la neve alta circa 10 cm ha fatto slittare pericolosamente alcune auto che si sono posizionate sul lato della strada nella direzione opposta al senso di marcia. Tanta paura ma per fortuna non si è verificato alcun incidente.

Neve Via Jannelli-3

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento