Via Jannelli, la neve paralizza l'imbocco della tangenziale

La neve ha fatto slittare pericolosamente alcune auto che si sono posizionate sul lato della strada nella direzione opposta al senso di marcia

Napoli si è risvegliata, per il secondo giorno, sotto la neve. Sembra quasi di stare a Roccaraso. Lo scenario è da meraviglia ma i disagi sono notevoli. Le scuole e le Università sono chiuse, e la circolazione degli autobus, come della Linea Metropolitana 1, è sospesa. Difficile è anche la situazione della Stazione centrale: sono previsti ritardi e ulteriori disagi.

Le maggiori difficoltà sono state registrate nella zona dei Camaldoli e nel quartiere Vomero-Arenella. In particolare all’imbocco della tangenziale di Via Jannelli dove la neve alta circa 10 cm ha fatto slittare pericolosamente alcune auto che si sono posizionate sul lato della strada nella direzione opposta al senso di marcia. Tanta paura ma per fortuna non si è verificato alcun incidente.

Neve Via Jannelli-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Regionali, de Magistris: "Ho intenzione di candidarmi, c'è progetto di alternativa a sinistra e a destra"

  • Cronaca

    Violenza sessuale in centro, la polizia salva nigeriano dal linciaggio

  • Meteo

    Maltempo su Napoli e Campania, la Protezione Civile proroga l'allerta meteo

  • Politica

    Baciamano, Salvini: «Sono orgoglioso dell'affetto degli italiani» (VIDEO)

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

  • Bomba nella notte contro la pizzeria di Gino Sorbillo (VIDEO E FOTO)

Torna su
NapoliToday è in caricamento