homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Via Cavalleggeri d'Aosta, colpi di kalashnikov contro un intero palazzo

I proiettili di mitragliatore hanno raggiunto la struttura provocando ingenti danni ad un centro estetico le cui vetrine affacciavano sulla strada

Un intero stabile di via Cavalleggeri d'Aosta è finito nel mirino di ignoti che hanno esploso una sventagliata di colpi, probabilmente, di kalashnikov. I proiettili di mitragliatore hanno raggiunto la struttura provocando ingenti danni ad un centro estetico le cui vetrine affacciavano sulla strada.

Secondo la Polizia, i titolari del centro sono assolutamente estranei a vicende di criminalità. Nel mirino degli autori di quello che appare come un vero e proprio raid intimidatorio potrebbe esserci una famiglia della zona che risulterebbe legata a un clan camorristico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Corte d'Appello: "Schettino lasciò la nave con persone ancora a bordo"

    • Cronaca

      Omicidio Ponticelli: il cadavere del 29enne trovato in un'auto

    • Cronaca

      Gang di venditori di calzini in azione: 31enne picchiato in un Autogrill dell'A1

    • Cronaca

      Scuola e trasferimenti fuori regione: i docenti chiedono chiarezza

    I più letti della settimana

    • Amatrice, il presunto sciacallo del Rione Alto arrestato sosteneva Massimo Bossetti

    • Si confonde tra la folla dello shopping per trasportare cocaina

    • Da Napoli ad Amatrice per rubare ai terremotati, arrestato il primo sciacallo

    • Terremoto Amatrice, il Comune di Napoli parte civile contro il presunto sciacallo napoletano

    • Campi Flegrei, sciame sismico di lieve entità causa bradisismo

    • Circolavano in auto con targhe straniere false: denunciate 76 persone

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento