Vento e grandine, disagi nella città imbiancata

Al Vomero la grandine ha imbiancato le strade e le automobili. Al centro il forte vento ha fatto crollare l'impalcatura della scuola Dante Alighieri di Piazza Carlo III. Allerta meteo per tutta la notte

(foto Francesco Emilio Borrelli)

L'allerta meteo è stata prorogata fino alle 9 di mercoledì 23 gennaio. Ma i disagi maggiori si sono avvertiti questa sera, in tutta la città e in provincia. Al Vomero, come segnalato dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, una forte grandinata si è abbattuta sul quartiere. Nessun danno è stato segnalato, dunque i cittadini si godono l'insolito spettacolo di strade e automobili imbiancate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CENTRO STORICO

I danni sono invece ingenti al centro storico, in particolare in piazza Carlo III: qui il forte vento ha distrutto l'impalcatura che avrebbe dovuto mettere in sicurezza l'istituto Dante Alighieri, già in passato danneggiato dal maltempo. "Chiediamo le dimissioni del presidente di Quarta Municipalità Perrella. Qui potevano esserci bambini", commenta il consigliere della II municipalità Iodice, peraltro padre di un'alunna dell'istituto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento