Paura al Campania: venditore ambulante accoltellato

Aggredito da tre uomini scesi da un suv bianco. Si è presentato al pronto soccorso del Loreto Mare

Non è ancora chiara la dinamica dei fatti che ha visto protagonista un venditore ambulante napoletano, aggredito ed accoltellato al centro commerciale Campania di Marcianise. L'uomo si è fatto curare all'ospedale Loreto Mare ed ha raccontato di essere stato prima preso a bastonate e poi accoltellato da tre uomini scesi da un suv di colore bianco. Pregiudicato per resistenza a pubblico ufficiale, il venditore abusivo di calzini non si è rivolto ad un ospedale casertano ma è tornato prima dai suoi parenti che l'hanno portato nel nosocomio di via Marina.

È stato colpito ad una spalla ed aveva alcune contusioni, tutto ritenuto guaribile in 30 giorni. La sua versione è al vaglio della polizia che indaga sul fatto. Al momento non sono ancora stati trovati dei riscontri ma dettagli fondamentali potrebbero essere forniti dalle telecamere di sorveglianza del centro commerciale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento