Vasto, dà fuoco ai rifiuti e si masturba in strada: fermato

Protagonista un giovane extracomunitario affetto da problemi psichici. Alla scena hanno assistito molti residenti del quartiere, che hanno poi sollecitato le forze dell'ordine

(Vasto, foto di repertorio)

Un giovane cittadino extracomunitario ha dato fuoco ad alcuni rifiuti e, stesosi sull'asfalto, ha cominciato a masturbarsi. La scena è stata segnalata alle forze dell'ordine da alcuni residenti nel problematico quartiere Vasto, per la precisione in via Torino, ed è riportata da il Mattino. Secondo la prima ricostruzione il giovane sarebbe affetto da problemi psichici. La Polizia lo avrebbe fermato dopo la telefonata di alcuni residenti che hanno assistito alla scena dai balconi delle proprie abitazioni. 

EXTRACOMUNITARIO PRESO A SPRANGATE: "STRANIERI DI ME##A"

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento