Lite tra conviventi a Camposano: ferito al torace un 40enne

L'uomo trasferito nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Monaldi di Napoli dove ora si trova in prognosi riservata. Nell'abitazione dove è nato il litigio i carabinieri hanno bloccato la compagna e sequestrato un coltello

Carabinieri

Si è conclusa con un accoltellamento una lite per futili motivi scoppiata oggi a Camposano tra due conviventi: una donna ucraina di 34 anni e un marocchino di 40. Ad avere la peggio è stato l'uomo, che ha riportato una profonda ferita al torace.

I medici dell'ospedale di Nola, dove é stato portato dal 118, lo hanno medicato e poi trasferito a Napoli, nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Monaldi, dove ora si trova in prognosi riservata. Nell'abitazione dove è nato il litigio, in corso Vittorio Emanuele III, sono intervenuti i carabinieri delle stazioni di Cimitile e di Nola, che hanno bloccato la donna e sequestrato il coltello. (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Comune di Napoli, approvato il Rendiconto 2016 in Consiglio

    • Cronaca

      Tragedia sui binari: muore travolto da un treno della metropolitana

    • Cronaca

      Sesso tra minorenni, il video finisce in rete: cinque indagati

    • Cronaca

      Padre e figlio uccisi in tabaccheria: è vendetta di camorra

    I più letti della settimana

    • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Omicidio ad Afragola: si segue la pista dell'agguato camorristico

    • Agguato in una tabaccheria: uccisi padre e figlio

    • Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    • Agguato ad Afragola, uomo ucciso nella sua auto

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento