Turista schiacciato da un'auto sul traghetto, alla guida c'era un agente di polizia

È quanto risulta dalle prime risultanze investigative. Intanto la moglie dell'indonesiano rimasto ucciso lotta al Cardarelli tra la vita e la morte

A guidare l'auto che è caduta dal ponte del traghetto in partenza verso Palermo, era un agente di polizia non in servizio a Napoli. È quanto emerso dalle prime indagini sulla tragedia, nel porto di Napoli, che nel tardo pomeriggio di ieri è costata la vita ad un turista indonesiano di 75 anni.

La moglie, 79 ani, lotta ancora tra la vita e la morte all'ospedale Cardarelli.

Il bollettino medico sulla donna ferita

A quanto pare nell'auto guidata dal poliziotto è entrata la prima marcia anziché la retromarcia: al suo accelerare l'auto ha fatto un balzo in avanti sfondando la ringhiera e precipitando. Pochi attimi per una tragedia. Il turista indonesiano è morto sul colpo, la moglie è stata soccorsa dal 118 e portata in ospedale.

La nave sulla quale ha avuto luogo il dramma è la Gnv Atlas, che si trovava nei pressi del varco Immacolatella.

La dinamica dell'incidente è al vaglio della Capitaneria di Porto: a breve l'uomo potrebbe essere iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo e lesioni gravissime colpose. È stato sottoposto ad alcool e a droga test.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoli-Zurigo, aggrediti due stranieri all'esterno del San Paolo

  • Cronaca

    "Chiuso per la morte di De Majo e Poggiani": macabro cartello nel centro sociale

  • Cronaca

    Bambino cade e si rompe entrambe le braccia nel giardino di Palazzo Reale

  • Cronaca

    Riqualificazione via Marina, ipotesi frode fiscale: sette arresti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento