Turista morta ad Ischia: la risposta dell'Asl

Con una nota l'azienda ha declinato ogni responsabilità spiegando di aver allertato due ambulanze per i soccorsi

Dopo le polemiche per la morte della turista tedesca ad Ischia di ieri sera, l'Asl Napoli 2 Nord ha diffuso una nota per chiarire quello che è stato il ruolo dei soccorsi nella vicenda. In particolare ha suscitato scalpore il fatto che l'ambulanza fosse stata bloccata da un paletto provocando un ritardo nei soccorsi. L'Asl ha fatto sapere che sul posto erano state inviate immediatamente due ambulanze, una mediale e l'altra no, appena è arrivata la segnalazione alla centrale operativa del 118.

Chiara la ricostruzione dell'Azienda sanitaria con la quale declina ogni eventuale accusa e responsabilità. «In merito all'intervento di soccorso effettuato a Ischia nella serata di ieri presso la località Sant'Angelo, a seguito di una chiamata pervenuta alla Centrale Operativa 118 Napoli Ovest, dai primi riscontri emerge che l'intervento di soccorso era stato richiesto per una cittadina tedesca di 76 anni che lamentava gravi problemi respiratori. L'operatore della centrale del 118, dopo aver acquisito informazioni sullo stato di salute della donna, aveva classificato come codice giallo l'intervento allertando due diversi mezzi: l'ambulanza medicalizzata che fa capo all'ospedale Rizzoli di Lacco Ameno e l'ambulanza non medicalizzata di Serrara Fontana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale procedurasi attua per assicurare che arrivi sul posto il prima possibile un mezzo di soccorso. Entrambi i mezzi sono arrivati entro pochi minuti dall'allertamento. L'hotel presso cui soggiornava la donna non è immediatamente raggiungibile dai mezzi di soccorso in quanto non ha un accesso diretto all'area carrabile, in ragione di ciò i sanitari sono arrivati sul posto a piedi. Nonostante i prolungati interventi di rianimazione, i sanitari hanno dovuto constatare il decesso della donna». Queste le parole dell'Asl nella nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento