Tenta la truffa dei pacchi di sale ai danni di un'anziana: denunciato 20enne

La signora, insospettita, ha chiamato i militari dell’Arma che, in poco tempo, si sono recati sul posto riuscendo a bloccare il ragazzo

Un 20enne napoletano, originario del quartiere Secondigliano, è stato denunciato all'autorità giudiziaria. Il giovane aveva telefonato ad un’anziana spacciandosi per suo genero, avvertendola dell'arrivo di un pacco che avrebbe dovuto pagare al corriere, ma la donna di 82 anni non è caduta nel tranello e ha chiamato i Carabinieri

Il tentativo di truffa - come racconta SalernoToday - è avvenuto a Positano. La signora, insospettita, ha chiamato i militari dell’Arma che, in poco tempo, si sono recati sul posto riuscendo a bloccare il ragazzo, trovato in possesso di un vecchio telefonino e di due pacchi contenenti confezioni di sale, che stava per consegnare alla vittima. 

MAGGIORI DETTAGLI SU SALERNOTODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento