Maxitruffa all'Inps, azienda agricola assumeva falsi braccianti. Indagate 393 persone

Due misure cautelari, un sequestro di beni per un milione d'euro: sono gli incredibili numeri dell'indagine che sta portando avanti la procura di Nola. Coinvolti anche numerosi extracomunitari che si facevano assumere per ottenere permessi di soggiorno

Carabinieri

Finti braccianti agricoli, che venivano assunti in modo altrettanto fittizio per avere prestazioni previdenziali e assistenziali o per assicurare, nel caso di extracomunitari, il rilascio del permesso di soggiorno: si tratta di quanto la procura di Nola ha scoperto facesse un'impresa agricola con sede a San Gennaro Vesuviano.

L'inchiesta ha portato all'emissione di una misura cautelare di divieto di dimora nel Comune di residenza e al divieto temporaneo a esercitare uffici direttivi di imprese nei confronti dei due co-amministratori dell'azienda in questione. Nei confronti di uno dei due indagati è stato anche disposto un sequestro preventivo di beni per poco più di un milione di euro.

L'indagine è partita da un accertamento dei carabinieri di Carbonara di Nola nell'ambito dei controlli contro il lavoro sommerso. Coinvolti anche due funzionari Inps, uno dei quali ora in pensione.

In totale sono 393 le persone indagate, a vario titolo, per i reati di truffa aggravata in danno dello Stato e contraffazione di documenti al fine di determinare il rilascio del permesso di soggiorno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Offerta di prestito tra particolare grave (24H) Ciao, hai bisogno di un prestito di denaro, soprattutto nel mondo vi offriamo un prestito di 5.000 € 10 € 000 .000 in termini semplici, offriamo questo prestito a chiunque in grado di pagare con gli interessi 3%. Si prega di controllare le aree in cui puoi aiutare: mutui casa, prestiti di investimento, prestiti auto, consolidamento del debito, prestiti, mutui, prestiti personali. Offriamo prestiti a breve, medio e lungo termine ed i nostri trasferimenti vengono forniti da una banca per la sicurezza delle transazioni. Contattaci, e se avete bisogno di un prestito per avere maggiori informazioni sulla nostra offerta di prestito ed i nostri termini e condizioni del prestito. .Contactez Noi se avete bisogno di un email soldi del prestito :: macarolle40@gmail.com

Notizie di oggi

  • Politica

    Comune di Napoli, approvato il Rendiconto 2016 in Consiglio

  • Cronaca

    Tragedia sui binari: muore travolto da un treno della metropolitana

  • Cronaca

    Sesso tra minorenni, il video finisce in rete: cinque indagati

  • Cronaca

    Padre e figlio uccisi in tabaccheria: è vendetta di camorra

I più letti della settimana

  • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

  • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

  • Omicidio ad Afragola: si segue la pista dell'agguato camorristico

  • Agguato in una tabaccheria: uccisi padre e figlio

  • Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

  • Agguato ad Afragola, uomo ucciso nella sua auto

Torna su
NapoliToday è in caricamento