Anziana truffata: anticipa quasi seimila euro per due pacchi di zucchero

L'hanno telefonata fingendosi la nipote per farsi anticipare dei soldi per il pagamento di fantomatici pacchi in arrivo

La modalità era già stata utilizzata un'altra volta ed aveva funzionato. Anche stavolta era riuscito a truffare un'anziana ma non è andata come sperava. I carabinieri del Nucleo radiomobile ed operativo di Ischia hanno arrestato un 46enne dei Quartieri spagnoli a Napoli per truffa aggravata. Già noto alle forze dell'ordine, era sotto controllo perché come soggetto dedito alle truffe. Lo hanno arrestato nel porto di Casamicciola Terme dopo che aveva truffato una ultraottantenne.

Con sé aveva il bottino della truffa, 5800 euro, che era riuscito a farsi consegnare dall'anziana. La donna era stata contattata per telefono da una persona che si fingeva la nipote e che l'aveva persuasa ad anticipare il pagamento di pacchi che di lì a poco le sarebbero stati recapitati a casa. Pacchi che in realtà erano due confezioni di zucchero. Rendendosi conto di essere stata truffata l'anziana ha contattato i carabinieri che hanno scoperto che il malfattore aveva già truffato nella stessa giornata un'altra persona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    De Magistris: "De Luca vuole far fallire Anm"

  • Incidenti stradali

    Tremendo incidente tra Villaricca e Calvizzano: ci sono feriti

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Zurigo, San Paolo blindato: in arrivo circa 2000 tifosi svizzeri

  • Politica

    Villa Floridiana, svolta dopo l'incontro tra il Comune e il Ministero: 2 milioni in arrivo

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento