Topi alla funicolare di Montesanto: "È una invasione"

La situazione critica è stata segnalata un paio di settimane fa. L'Anm ha provveduto alla derattizzazione interna, ma il problema persiste

Una situazione difficile quella in atto, da alcune settimane, alla funicolare di Montesanto. Una vera e propria invasione di topi che spinge i lavoratori a chiedere subito la disinfestazione esterna e l’intervento della Asl.

La situazione critica, si legge su La Repubblica, è stata segnalata già nei scorsi giorni, ma nonostante alcuni provvedimenti nulla è cambiato. C'è chi li vede camminare sui vetri, chi sui tubi di scarico dei bagni o nei depositi sotterranei dell’impresa di pulizie.

La stazione della funicolare è collegata alla Cumana e alla Circumflegrea. Ed anche qui sono stati avvistati i ratti. La tana dei topi che invade la stazione si troverebbe tra i tubi in ferro e i muri della funicolare. Per Adolfo Vallini, delegato Usb, occorre dunque effettuare al più presto un intervento straordinario di disinfestazione all’esterno e all’interno della stazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

Torna su
NapoliToday è in caricamento