Tiziana Cantone, la storia della giovane suicida diventerà un docufilm Netflix

La notizia è stata diffusa dalla madre della 31enne suicida a Mugnano nel 2016: quindici mesi prima i filmati hard che la riguardavano erano stati condivisi sui telefoni di tutta la città

La triste vicenda di Tiziana Cantone, giovane napoletana suicida dopo la diffusione del video hard che la riguardava, diventerà un docufilm prodotto e diffuso da Netflix. La notizia è riportata da Fanpage TV e diffusa dalla madre di Tiziana Cantone. Le telecamere di Netflix stanno già documentando il processo e per ora non è prevista una ipotetica data di messa in onda. 

LA MADRE DI TIZIANA CANTONE: "LOTTERO' PER MIA FIGLIA"

Tiziana Cantone si è uccisa nel settembre del 2016. Quindici mesi prima i suoi video erano diventati di dominio pubblico, condivisi via whatsapp sui telefoni di tutta la città. L'esito del reclamo presentato per la rimozione dei filmati - che avevano avuto una diffusione incontrollabile - aveva devastato Tiziana, che già nel marzo 2016 aveva tentato il suicidio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto in scooter, non ce la fa il noto imprenditore stabiese. "Eri l'amico di tutti"

  • Cronaca

    Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Cronaca

    Torre Annunziata, finanzieri nel centro medico: sequestro di macchinari

  • Cronaca

    Paura a via Toledo: vigili del fuoco sul posto (VIDEO E FOTO)

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento