Tiziana Cantone, la storia della giovane suicida diventerà un docufilm Netflix

La notizia è stata diffusa dalla madre della 31enne suicida a Mugnano nel 2016: quindici mesi prima i filmati hard che la riguardavano erano stati condivisi sui telefoni di tutta la città

La triste vicenda di Tiziana Cantone, giovane napoletana suicida dopo la diffusione del video hard che la riguardava, diventerà un docufilm prodotto e diffuso da Netflix. La notizia è riportata da Fanpage TV e diffusa dalla madre di Tiziana Cantone. Le telecamere di Netflix stanno già documentando il processo e per ora non è prevista una ipotetica data di messa in onda. 

LA MADRE DI TIZIANA CANTONE: "LOTTERO' PER MIA FIGLIA"

Tiziana Cantone si è uccisa nel settembre del 2016. Quindici mesi prima i suoi video erano diventati di dominio pubblico, condivisi via whatsapp sui telefoni di tutta la città. L'esito del reclamo presentato per la rimozione dei filmati - che avevano avuto una diffusione incontrollabile - aveva devastato Tiziana, che già nel marzo 2016 aveva tentato il suicidio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Caso lenzuola al Cardarelli: "De Luca nervoso, ma siamo pronti ad inviarle"

  • Cronaca

    Trovata la nuova arma della camorra: la pistola a penna

  • Attualità

    Furiosa lite tra Germano Bellavia e Cruciani. Poi le scuse

  • Cronaca

    Auto in fiamme sulla variante: traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

Torna su
NapoliToday è in caricamento