Senza biglietto, 17enne dà una testata al controllore: la denuncia del presidente Eav

De Gregorio ha pubblicato la foto del dipendente sul suo profilo social: "Ennesima vittima della guerra che il nostro personale combatte ogni giorno"

Il post di Umberto De Gregorio

"Solidarietà a Ciro, ennesima vittima della guerra che il nostro personale combatte ogni giorno". Così su Facebook Umberto De Gregorio, presidente dell'Eav, nel denunciare l'ennesima aggressione ai danni di un controllore della Circumvesuviana.

"Ciro è stato colpito con una testata allo zigomo da un 17enne mentre svolgeva il suo lavoro di controllo dei biglietti", racconta De Gregorio.

Dal numero 1 dell'azienda regionale dei trasporti solidarietà all'uomo, del quale pubblica la foto con il volto tumefatto dopo l'aggressione.
Il controllore è stato portato dal 118 all’ospedale di Torre Annunziata.

Il giovane violento è stato fermato dai carabinieri. "Solidarietà al lavoratore...e guerra alla munnezza!", conclude De Gregorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento