Terzigno, testa di maiale fuori la casa del sindaco: indagini in corso

Nella palazzina oltre a Stefano Pagano abitano anche sua sorella e suo fratello. Gli inquirenti non escludono al momento nessuna pista

La notte scorsa, a Terzigno, è stata trovata una testa di un maiale appesa al cancello della palazzina in cui abita Stefano Pagano, sindaco della cittadina: sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

Pagano è subentrato lo scorso maggio all'allora primo cittadino, sospeso dal suo incarico dal prefetto di Napoli dopo una condanna per abuso da ufficio.

Nell'edificio, di tre piani, abitano anche una sorella e un fratello del sindaco. Gli investigatori non escludono al momento alcuna pista.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento