Forte scossa di terremoto in Italia Centrale: l'evento avvertito anche a Napoli

L'epicentro in provincia dell'Aquila

Una forte scossa di terremoto ha colpito l'Italia Centrale alle 18,35. L'epicentro dell'evento sismico, di magnitudo 4.4 secondo la stima dell'Ingv, è stato registrato a Balsorano, in provincia dell'Aquila, al confine con il Lazio. 

La scossa è stata avvertita anche in Campania e a Napoli, in particolare nei quartieri collinari del capoluogo, ed in alcuni comuni della provincia.

La Protezione Civile comunica che non sono segnalati danni o feriti in seguito all'evento sismico. 

In via precauzionale, per consentire la verifica dello stato dell'infrastruttura da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, sulla linea Alta Velocità Roma-Napoli, i treni già in viaggio procedono con limitazione di velocità fino alla verifica dei tecnici di Rfi. Gli altri convogli percorrono l'itinerario alternativo via Formia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento