Tenta il suicidio impiccandosi: salvato dal 118

Il giovane è stato trasportato all'ospedale San Paolo. La prognosi è riservata

Ore 14.34 la postazione San Paolo viene allertata per tentato suicidio a Soccavo. L’Ambulanza parte dal Cardarelli dove ha appena ricoverato un altro paziente, 5 minuti mezzo di soccorso sul posto. L’equipaggio inizia immediatamente il protocollo ALS (advanced life support). Il giovane riprende il polso carotideo con ritmo sinusale.

Inizia la folle corsa verso il San Paolo dove un team di rianimatori era lì ad attendere il paziente. Il personale ospedaliero continua il protocollo, paziente ricoverato in terapia intensiva. Vivo, in prognosi riservata Equipaggio: Dott. M.Ruggiero Inf. R. Marrone Aut. Socc. N. Cerullo". E' la nota pubblicata dall'Associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate" sul salvataggio di un ragazzo, che aveva tentato di togliersi la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento