Centro Direzionale, ragazza minaccia il suicidio: salvata da personale del 118

Provvidenziale l'intervento sul posto dell'equipaggio della postazione San Gennaro

Una giovane ha minacciato di togliersi la vita questa mattina nella zona del Centro Direzionale, in via Giovanni Porzio, dal cavalcavia all'altezza del carcere di Poggioreale.

Sul posto - come riferisce la pagina Facebook 'Nessuno tocchi Ippocrate' - è intervenuto personale del 118 della postazione San Gennaro.

L'autista ha da subito iniziato l'opera di mediazione, proponendo alla giovane di dialogare con l'infermiera, che si è avvicinata per instaurare un dialogo e ne ha approfittato per avere un contatto fisico.

La ragazza l'ha subito abbracciata, consentendo alle forze dell'ordine di avvicinarsi e accompagnare la giovane nel mezzo di soccorso, che l'hai poi condotta presso l'ospedale San Giovanni Bosco.

Gli autori del salvataggio sono l'autista soccorritore Giosuè Perna, l'infermiera Anna Lombardo ed il Medico ALS, il Dott. Catuogno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento