Nuovi raid in via Toledo, i commercianti: "Dobbiamo difenderci da soli"

La denuncia a NapoliToday arriva da Saro, titolare del centro Vodafone di via Toledo 56, dopo l'ennesimo tentativo di furto

Raid negli store di via Toledo (Foto Nicola Clemente)

Via Toledo è da tempo sotto attacco dei raid di bande di ragazzini che scorrazzano con i propri motorini alla ricerca del "colpo" notturno da realizzare magari anche solo per "ammazzare il tempo".

Dopo l'ondata di furti e rapine a novembre e il furto nello storico bar Augustus, il centro Vodafone di via Toledo 56 è stato nei giorni scorsi attaccato da delinquenti che hanno provato a scassinare la saracinesca di ingresso dello store per tentare di portare via denaro e dispositivi tecnologici.

"Non ne possiamo più, prima o poi ci riusciranno. Ad avvisarmi è stata la vigilanza. Viviamo nell'insicurezza e siamo esasperati, non capisco perchè dobbiamo difenderci da soli, non siamo tutelati", denuncia a NapoliToday Saro, titolare del centro Vodafone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • ANTEPRIMA - Dalla Spagna: "Ancelotti vuole Isco al Napoli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento