Tenta il suicidio, poi aggredisce con un bisturi i poliziotti che vogliono fermarla

Uno degli agenti è rimasto ferito alla gola, fortunatamente in modo lieve. L'episodio è avvenuto ieri sera a Chiaiano

Paura a Chiaiano, dove una ragazza che minacciava di uccidersi ha aggredito i tre agenti di polizia intervenuti per salvarla.

L'episodio è accaduto ieri sera. La giovane era seduta su di un cornicione al quarto piano con le gambe penzolanti verso il vuoto quando gli agenti l'hanno notata. Ad ogni loro tentativo di avvicinamento si sporgeva sempre più, ed aveva tra le mani un bisturi con cui si era ferita le braccia.

Alla fine i poliziotti sono riusciti distraendola, a raggiungerla. A quel punto l'aggressione: la ragazza ha provato a divincolarsi colpendo gli agenti con il bisturi. Uno è rimasto ferito – fortunatamente in modo non profondo – alla gola, gli altri alle braccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine è stata immobilizzata e trasportata al San Giovanni Bosco da un'ambulanza. Per gli agenti di polizia feriti la prognosi è di 10 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento