Videosorveglianza mobile, novità per la Polizia Municipale

L'annuncio è dell'assessore Alessandra Clemente. Sono già riuscite a far risalire al conferimento illegale di un manufatto in amianto

Novità per la Polizia Municipale. Ad annunciarle, è l'assessore con delega alla Polizia Locale, Alessandra Clemente: “Abbiamo voluto dotare la nostra Polizia Locale della Unità operativa Tutela Ambientale, di nuovi sistemi di video sorveglianza mobile per sorprendere e catturare anche da remoto i gesti illegali ed incivili che danneggiano l'ambiente ed il decoro della città”.

È proprio grazie alle telecamere visibili da remoto che gli agenti hanno identificato, ieri, chi ha abbandonato una canna fumaria in amianto su strada a Ponticelli, nei pressi di via Argine.

Come testimoniato dalle immagini, un autocarro con gru dopo aver rimosso la canna fumaria da un fabbricato privato, si è diretto al punto di abbandono. La persona poi denunciata ha raggiunto le campane Asìa della raccolta differenziata e – senza guanti o mascherina – ha lasciato l'oggetto in amianto a terra per poi allontanarsi.

"Ogni volta che si investe in strumenti operativi per la Polizia Locale questi si traducono in maggiore incisività dell'azione di controllo del territorio e risultati tangibili per la cittadinanza – sottolinea Alessandra Clemente – La coscienza ambientale cittadina è grande e grandi devono essere i nostri strumenti per debellare l'azione violenta, criminale ed illegale di pochi che offende tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini sono utilizzate dagli agenti ed ufficiali di polizia giudiziaria anche successivamente come elemento di prova al fine di assicurare i responsabili alla giustizia, per rintracciare i veicoli da sottoporre a sequestro ai fini della confisca e per identificare i soggetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento