Paura sulla Tangenziale, fatta evacuare la galleria: auto esplosa

Il transito delle auto si è immediatamente bloccato. I conducenti sono stati fatti scendere rapidamente dalle vetture incolonnate nel tunnel, e fatti proseguire a piedi fino all'imbocco

Foto Riccardo Simeone

Momenti di panico, poco dopo le 8 di stamane, sulla Tangenziale di Napoli. In pieno orario di punta, con il flusso dei veicoli rallentato come di consueto dal traffico, un'auto ha preso fuoco ed è esplosa all'interno della Galleria Vomero, in direzione Capodichino.

Il transito delle auto si è immediatamente bloccato. I conducenti sono stati fatti scendere rapidamente dalle vetture incolonnate nel tunnel, e fatti proseguire a piedi fino all'imbocco. Una colonna di auto vuote che sono state poi in parte fatte spostare per consentire l'intervento di un mezzo dei vigili del fuoco.

IL VIDEO DELL'AUTO IN FIAMME ALL'INTERNO DELLA GALLERIA

Non sono ancora chiare le condizioni di chi era all'interno del veicolo che ha preso fuoco, ma dovrebbe essere rimasto illeso.

"Ho visto le fiamme avvolgere la vettura - racconta a NapoliToday un testimone - ad alcuni boati. Dopo si è scatenato il panico. Siamo stati fatti scendere dalle macchine e rifugiare all'esterno della galleria. C'era una puzza terribile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

vigili-fuoco-tangenziale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento