Ponticelli, scoperto sversamento illecito di rifiuti

Il reparto di Tutela Ambientale della Polizia Municipale ha intercettato in via Virginia Woolf, nei pressi del campo rom, un napoletano che scaricava a terra i rifiuti provenienti dalla raccolta abusiva su strada e da pulizie di cantinole di cittadini

Durante le attività di controllo del territorio, finalizzate al contrasto del conferimento illecito dei rifiuti urbani e speciali, il reparto di
Tutela Ambientale della Polizia Municipale di Napoli ha intercettato in via Virginia Woolf, nei pressi del campo rom a Ponticelli, un
napoletano che scaricava a terra i rifiuti provenienti dalla raccolta abusiva su strada e da pulizie di cantinole di cittadini, da cui ne ricavava ferro da rivendere al mercato nero.

Inoltre, su segnalazione dei residenti del quartiere Soccavo, è stata individuata nella zona occidentale della città, un'officina di carrozzeria
completamente fuori legge
, che smaltiva illecitamente le polveri ed i solventi residui, insieme agli scarti di carrozzeria delle auto riparate.

Entrambi i responsabili sono stati denunciati. Sequestrati i mezzi ed il locale abusivo. I rifiuti saranno ora smaltiti secondo legge.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori stradali, stanziati 533 milioni dalla Regione

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Fa pipì per strada: 25enne accoltellato alla schiena

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento