Ponticelli, scoperto sversamento illecito di rifiuti

Il reparto di Tutela Ambientale della Polizia Municipale ha intercettato in via Virginia Woolf, nei pressi del campo rom, un napoletano che scaricava a terra i rifiuti provenienti dalla raccolta abusiva su strada e da pulizie di cantinole di cittadini

Durante le attività di controllo del territorio, finalizzate al contrasto del conferimento illecito dei rifiuti urbani e speciali, il reparto di
Tutela Ambientale della Polizia Municipale di Napoli ha intercettato in via Virginia Woolf, nei pressi del campo rom a Ponticelli, un
napoletano che scaricava a terra i rifiuti provenienti dalla raccolta abusiva su strada e da pulizie di cantinole di cittadini, da cui ne ricavava ferro da rivendere al mercato nero.

Inoltre, su segnalazione dei residenti del quartiere Soccavo, è stata individuata nella zona occidentale della città, un'officina di carrozzeria
completamente fuori legge
, che smaltiva illecitamente le polveri ed i solventi residui, insieme agli scarti di carrozzeria delle auto riparate.

Entrambi i responsabili sono stati denunciati. Sequestrati i mezzi ed il locale abusivo. I rifiuti saranno ora smaltiti secondo legge.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Marcia contro la stese di camorra: i cittadini scendono in strada per dire no alla criminalità

  • Cronaca

    Cinquantamila euro ai rom per lasciare l'Auditorium di Scampia: è polemica

  • Cronaca

    Traffico di droga, blitz dei Carabinieri nelle case degli affiliati

  • Cronaca

    Camera di Commercio, dirigenti condannati dalla Corte dei Conti: danno erariale per 1,7 mln

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 16 al 20 aprile 2018 (giorno per giorno)

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Caterina Balivo accoglie l’appello di Romina Power: l’artista ringrazia

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 16 al 22 aprile

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • Morta in un incidente stradale, gli amici di Ginevra: "E' stato un onore averti conosciuta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento