Pensioni e tredicesime in salvo: sventata rapina ad un portavalori

L'episodio è avvenuto stamane a Casandrino. Due delle tre guardie del furgone sono riuscite a ripartire in tempo. L'altra, rimasta in strada, è stata aggredita dai malviventi che poi sono fuggiti

Portavalori

Sventata rapina ad un portavalori stamane a Casandrino: le guardie giurate che erano a bordo del furgone si sono accorte dell'arrivo dei malviventi e sono ripartite immediatamente con il carico, lasciando un collega in strada. Il vigilante rimasto solo è stato raggiunto, aggredito e rapinato della pistola dai tre ladri che hanno poi fatto perdere le loro tracce.

Quando il furgone portavalori - con i soldi delle pensioni e delle tredicesime - è giunto davanti all'ufficio postale di via Borsellino-Falcone, una delle tre guardie giurate è scesa dal mezzo per la consueta perlustrazione, e poi ha dato il nullaosta per lo scarico dei valori ai colleghi. Un altro vigilante è quindi sceso dalla vettura ed ha aperto il portellone posteriore per iniziare il trasferimento dei beni, ma si è accorto che qualcosa non andava: ha chiuso il baule e detto all'altro collega di partire. L'altro vigilante non ha fatto in tempo a salire sul furgone.
Sono in corso indagini dei carabinieri per rintracciare i tre rapinatori: acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      I turisti promuovono Napoli: tutti in coda per i musei con il sorriso

    • Cronaca

      Esplode la colonna fecale: inondati i corridoi del Loreto Mare

    • Incidenti stradali

      Tragico incidente stradale, muore travolto da un'automobile

    • Cronaca

      Secondigliano, a fuoco tre auto parcheggiate in strada

    I più letti della settimana

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Ruba "Gratta e vinci" nella tabaccheria caprese dei vip: arrestato

    • Edenlandia, ci siamo: "Riapertura a breve con un evento importante"

    • “C'è uno straniero col mitra”: pomeriggio di psicosi a Fuorigrotta

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento