Suv per bloccare l'accesso nel vicolo: arrivano i vigili

“Siamo di fronte all'assurdo, ringraziamo la polizia municipale per essere intervenuta dopo il nostro esposto”

“Quello che è accaduto questa mattina a salita Pontecorvo non può essere giustificato in alcun modo”. Il consigliere regionale di Verdi, Francesco Emilio Borrelli, assieme a quello comunale del Sole che Ride Marco Gaudini denunciano la chiusura al traffico con un Suv in via del tutto abusiva di un tratto di salita Pontecorvo da parte di alcuni residenti, per facilitare dei lavori ad un fabbricato.

“Siamo davanti all’assurdo. L’accesso alla strada è stato sbarrato con un Suv all’altezza della chiesa delle Scalze. Il transito è stato interdetto abusivamente lungo un tratto di salita Pontecorvo e di vico Lungo Pontecorvo, all’altezza dell’entrata al museo Nitsch. In seguito al nostro esposto la polizia municipale è intervenuta prontamente. Il proprietario del Suv è stato identificato, multato e denunciato e la strada è stata finalmente riaperta. Rivolgiamo un ringraziamento al comandante Ciro Esposito per la solerzia dell’intervento”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento