Tragedia in caserma, carabiniere suicida a Miano

L'uomo, 60 anni, lascia moglie e un figlio. Era prossimo alla pensione. Avrebbe puntato la pistola d'ordinanza alla tempia mentre era nella caserma d'appartenenza

Un carabiniere di 60 anni si è tolto la vita nella caserma Amintore Caretto del quartiere di Miano, a Napoli. Alle 17 circa l'uomo si è puntato la pistola d'ordinanza alla tempia e ha esploso un colpo letale.

Alcune urla sono state ascoltate nei dintorni da alcuni residenti. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso.

L'uomo era vicino alla pensione e lascia moglie e un figlio. Si indaga sui motivi del gesto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento