Macabro ritrovamento all'esterno del cimitero di Marigliano: un uomo si è tolto la vita

Il corpo è stato ritrovato nella sua auto intorno alle 6 di stamattina. Pare fosse un residente del rione 219

Un uomo di 60 anni si è tolto la vita all'esterno del cimitero di Marigliano. Il suo corpo è stato trovato intorno alle 6, in un'auto parcheggiata nel piazzale. Ben vestito al momento del ritrovamento, pare fosse un residente nel rione 219.

Secondo quanto riportato dal Mattino, il suicida avrebbe prima ingerito dei sonniferi, poi usato il gas di scarico della sua vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia mortuaria. Nella vettura sono stati ritrovati i farmaci che ha ingerito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

Torna su
NapoliToday è in caricamento