Dramma in caserma a Pinerolo, suicida giovane alpino napoletano

Trentadue anni, era sposato e padre di due bambini. Non sono chiare le cause del tragico gesto

Immagine d'archivio

Un alpino di 32 anni, caporalmaggiore del 3° Reggimento di Pinerolo, si è suicidato nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15. Si è impiccato alla tromba delle scale, all'interno della caserma Pasquali di via Fer.

Napoletano, sposato, era padre di due bambini. Non si conoscono le cause del gesto. I carabinieri della compagnia del Comune del torinese, che indagano sulla tragedia, non hanno trovato biglietti o messaggi di spiegazioni.

La notizia su TorinoToday.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento