Strage in discoteca ad Ancona, Civitillo: "Anche da noi rischi inaccettabili"

Il presidente della X Municipalità prende spunto dalla tragedia della scorsa notte e da un video girato a Bagnoli in quelle stesse ore per denunciare i rischi connessi alla movida cittadina

Un frame del video girato la scorsa notte a Bagnoli

Il dramma accaduto la scorsa notte ad Ancona, al concerto di Sfera Ebbasta, ed un video diffuso in queste ore sui social network che mostra il traffico dovuto alla movida bagnolese, con tanto di ambulanza costretta ad attendere interminabili minuti prima di poter passare: sono i due punti dai quali prende spunto Diego Civitillo, presidente della X Municipalità di Bagnoli e Fuorigrotta, per lanciare l'allarme.

"Stanotte una tragedia si è verificata in provincia di Ancona a seguito di un concerto in un locale della zona – spiega il presidente della giunta di via Acate – Adolescenti morti per la calca, moltissimi feriti e un'indagine ormai tardiva. Stamattina mi viene mostrato un video girato a Coroglio, sempre stanotte. Strada completamente bloccata, caos ed un autoambulanza ferma nel traffico".

IL VIDEO GIRATO IN VIA COROGLIO: AMBULANZA BLOCCATA

"Anche il questo caso – spiega Civitillo – eventi di un divertimento che non viene in alcun modo gestito e controllato. Sono anni ormai che segnalo sia in forma scritta che durante conferenze di servizi in tema di pubblica sicurezza che il nostro territorio è esposto ad un rischio inaccettabile. A volte possono crearsi condizioni fatali per situazioni anche banali (forse uno spray urticante) come nel caso dì Ancona".

"Mi chiedo – conclude Civitillo – cosa si sta aspettando? Ribadisco cosa ho già più volte comunicato e denuciato agli enti preposti: in queste condizioni non può esserci divertimento! Che si arresti questa follia!".

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento