Paura a San Giovanni a Teduccio, denunciata l'ennesima stesa

Gli spari sarebbero avvenuti poco prima di mezzanotte in via Villa Bisignano, nel corso di una festa che si stava tenendo

Attimi di paura nella tarda serata di ieri a San Giovanni a Teduccio dove, nei pressi di via Villa Bisignano, è stata segnalata l'esplosione di diversi colpi d'arma da fuoco.

Alla polizia è stato raccontato che alcune persone, in sella a degli scooter, hanno sparato mentre erano in corso dei festeggiamenti in strada. Le forze dell'ordine sul posto non hanno però trovato bossoli, né fori di proiettile su auto in sosta o sugli edifici del circondario.

La presunta “stesa” sarebbe l'ennesima nella periferia ad Est di Napoli. Venti proiettili sono stati esplosi la sera del 30 aprile in via delle Repubbliche Marinare, un'altra stesa è avvenuta in via Pazzigno tra sabato e domenica, ed è trascorsa meno di una settimana dall'omicidio a Ponticelli del 19enne Emanuele Errico nel rione Conocal.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento