Stesa nella notte a San Giovanni a Teduccio: uomo ferito al volto

Si trovava nella propria camera da letto quando è stato colpito da una scheggia. Dodici i colpi sparati nei pressi di via Sorrento

Una stesa di camorra, l'ennesima nel quartiere, è avvenuta la scorsa notte a San Giovanni a Teduccio.

Terrorizzati i residenti del rione Villa: dodici i colpi di pistola esplosi in via Sorrento, uno dei quali si è conficcato nella stanza di un uomo che vive al primo piano di una palazzina dopo averlo ferito con una scheggia al volto.

San Giovanni, aria di faida: lo scontro in corso tra i clan

La vittima, un incensurato, ha chiamato le forze dell’ordine e poi è andato in ospedale per le cure del caso. Sul posto sono stati rinvenuti dodici bossoli calibro 9x21.

Possibile si tratti dell'ennesimo atto della faida in corso tra i Rinaldi ed i Mazzarella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Meteo

    Allerta Meteo della Protezione Civile: temporali, vento forte e fulmini su tutta la Campania

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Bere acqua e limone appena svegli fa davvero bene o è un falso mito?

Torna su
NapoliToday è in caricamento