Stesa nella notte a Soccavo, spari contro una palazzina

Sei i bossoli che le forze dell'ordine hanno trovato sul posto, in via Nerva. Si tratta della seconda stesa in due settimane nel quartiere

Una nuova stesa di camorra è stata portata a termine nella tarda serata di ieri, intorno alle 22.30, in via Nerva a Soccavo.

Diversi colpi sono stati esplosi nei pressi di una palazzina, con un proiettile che si è conficcato nel muro perimetrale del piano terra, e due che hanno colpito un balcone al secondo piano. Uno di questi ha infranto il vetro di una finestra. Incolume l'inquilino.

Due settimane fa la precedente stesa a Soccavo 

Sono sei i bossoli calibro 9 che la polizia, intervenuta rapidamente dopo una telefonata al 113, ha ritrovato sul posto.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine non si sono fatti avanti testimoni. Si sta indagando per capire chi fosse il destinatario del "messaggio" portato dalla stesa. Intanto i principali indiziati sono dei giovanissimi, legati a clan del quartiere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari al mercato ittico di Mugnano: c'è una vittima

  • Cronaca

    Finita la latitanza di Ciro Rinaldi: il boss si nascondeva da familiari

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, l'autopsia: "Ernia non diagnosticata"

  • Cronaca

    Folla ai funerali di Claudio Volpe, il parroco: "Carceri devono rieducare, non essere luoghi di morte"

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento