Due raid armati nel centro cittadino: torna l'incubo stese

Persone armate hanno colpito nei Quartieri Spagnoli in vico Colonne a Cariati, e nei pressi di Porta Capuana in via Oronzio Costa

Sono due i raid a colpi di arma da fuoco portati a termine la scorsa notte nel centro cittadino.

La prima segnalazione di una stesa è giunta poco prima delle 23 in vico Colonne a Cariati, nei Quartieri Spagnoli. Diversi colpi sono stati esplosi contro un'abitazione, che è stato poi scoperta appartenere ad un pregiudicato.
Otto i bossoli trovati dagli agenti di polizia intervenuti, oltre ad un'ogiva deformata. Tre proiettili sono stati esplosi contro il portone d'ingresso dell'edificio.

Spari ai Quartieri Spagnoli

Il secondo raid è avvenuto invece in via Oronzio Costa, nei pressi di Porta Capuana. In questo caso i colpi di arma da fuoco sono stati esplosi contro il portone del civico numero 3. La polizia intervenuta sul posto ha trovato una decina di bossoli sul selciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

  • "Non voglio andare al Loreto Mare, portatemi al Cardarelli": paziente prende a testate l'autista del 118

Torna su
NapoliToday è in caricamento