Paura in piazza Trieste e Trento, colpi di pistola indirizzati a due bar

Tre ogive sono state recuperate dalla Polizia Scientifica. Colpita ma non distrutta l'installazione in vetro di due noti bar in piazza

Alcuni colpi di pistola sono stati esplosi questa notte, alle 2 circa, in piazza Trieste e Trento, nel cuore del centro antico di Napoli, a pochi passi dalla fontana dal carciofo. Colpite l'installazione di due noti bar in piazza, due attività diverse ma i cui locali sono attigui e divisi da un'installazione in vetro. L'installazione in vetro colpita non è crollata ma ha riportato seri danni. Sul posto c'è la polizia scientifica: recuperate tre ogive a terra. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

Torna su
NapoliToday è in caricamento