Un'altra stesa in poche ore: i Carabinieri intervengono a Barra

Numerosi colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi al corso Sirena, all'altezza del civico 236. Si tratta di un atto intimidatorio

(foto di repertorio)

Mattinata di terrore, a Napoli. Dopo la stesa avvenuta a San Giovanni a Teduccio, dove numerosi colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi e poi rinvenuti dai Carabinieri, una seconda stesa in tarda mattinata si è registrata a Barra. Precisamente i Carabinieri sono intervenuti al corso Sirena, dove si è verificato un atto intimidatorio portato a termine esplodendo diversi colpi d'arma da fuoco. Non si ha notizia di persone ferite, al momento. Seguiranno aggiornamenti. 

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

Torna su
NapoliToday è in caricamento