Bomba carta e stesa, alba di paura in pieno centro

Stesa con bomba carta all'esterno di un garage privato di vico Santissimi Filippo e Giacomo

I boati hanno svegliato tutti i residenti della zona. Erano le 5 di stamattina quando un ordigno è deflagrato in vico Santissimi Filippo e Giacomo nel cuore della città. Pochi secondi dopo sono stati esplosi dei colpi d'arma da fuoco.

Si trattava nel primo caso di una bomba carta, piazzata all'esterno di un garage privato.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia Napoli Centro per i rilievi del caso. I colpi d’arma da fuoco non hanno provocato danni, sono stati esplosi infatti in aria. Inoltre, non si registran feriti.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento