Stesa alla Sanità, esplosi 12 proiettili in serata

Colpi di pistola sparati lungo salita Capodimonte. Ennesimo raid nell'ultima settimana

Continuano le “stese” nel centro storico di Napoli. L'ultimo episodio si è verificato ieri sera, nel rione Sanità. Lungo salita Capodimonte sono stati esplosi dodici proiettili di cui le forze dell'ordine hanno trovato i bossoli. Gli abitanti del quartiere hanno inviato una segnalazione alla centrale operativa della Questura di Napoli intorno alle 21.

Gli agenti arrivati sul posto hanno effettuato tutti i rilievi del caso anche se non sono state raccolte testimonianze utili alle indagini. Nessuna persona è rimasta ferita e, secondo gli investigatori, si tratta dell'ennesimo atto di intimidazione. L'ennesimo delle ultime settimane. Si cercano elementi utili dalle telecamere di sorveglianza della zona.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

Torna su
NapoliToday è in caricamento