Circum, stazione da incubo: "Invasa da muffa verde"

La denuncia dei Verdi riguarda la fermata "La Pigna" di Casalnuovo

La stazione La Pigna della Circumvesuviana, a Casalnuovo, è oggetto di una denuncia dei Verdi. Secondo il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli si tratta di uno "scenario degno di un film horror".

"Alcuni cittadini ci hanno segnalato le condizioni pietose in cui versa la stazione La Pigna della Circumvesuviana a Casalnuovo", rende noto Borrelli. "A causa dell’umidità una delle pareti è diventata verde, invasa dalla muffa. Anche il resto della stazione è in preda al degrado con mura invase dalle scritte e sporcizia. Lo scenario è degno di un film horror. Si tratta di una situazione assolutamente inaccettabile”.

"Abbiamo inviato una nota all’Eav per chiedere una bonifica strutturale della stazione. Occorre eliminare l’umidità e ritinteggiare le pareti invase dalla muffa, oltre a restituire dignità a tutte quelle opere murarie che sono state oggetto di deturpamento a opera dei writers. Chi viaggia con la Circumvesuviana - conclude il consigliere - ha diritto a stazioni pulite e decorose”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento