Lite tra ragazzi si trasforma in rissa, 17enne accoltellato

L'episodio è avvenuto nei pressi della stazione Circum di Camposano. La vittima, un 17enne, guarirà in pochi giorni. Denunciato a piede libero l'aggressore, di un anno più grande di lui

Babygang

Accoltellato, a 17 anni, all'esterno della stazione della Circumvesuviana di Camposano. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, un ragazzo più grande, attraversando un gruppo di minorenni fermi a chiacchierare, avrebbe preteso gli si liberasse il passaggio. Al rifiuto, è iniziata la lite, poi trasformatasi in colluttazione.

Il più grande, un 18enne, ha estratto un coltellino - con una lama comunque non pericolosa - e ferito il 17enne. I carabinieri della compagnia di Nola lo hanno subito rintracciato e denunciato per lesioni personali e porto abusivo di coltello. Per il ragazzo rimasto ferito lesioni non gravi, ritenute guaribili in pochi giorni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, indagati 33 elementi della polizia locale

  • Cronaca

    Viola la sorveglianza speciale, arrestato il boss dei Vollaro

  • Cronaca

    Baby gang contro pensionato ed il suo cane: pietre e colpi alla testa

  • Cronaca

    Frana in via Petrarca: colpite tre auto in sosta

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento