Stamperia di banconote contraffatte, arrestato falsario napoletano

L'uomo, residente da tempo a Melegnano in provincia di Milano, dovrà rispondere di falsificazione, spendita e introduzione nello Stato di banconote contraffatte. Denunciati i suoi due complici

I militari del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria, coadiuvati dal personale della Compagnia Carabinieri di San Donato Milanese (MI), hanno scoperto a Melegnano, in provincia di Milano, una tipografia clandestina, vero e proprio centro di produzione di valuta contraffatta, sequestrando svariate centinaia di banconote false, di valuta europea e statunitense, e tutto l’occorrente per riprodurle.

L’operazione, giunta a coronamento delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, ha documentato la delocalizzazione della produzione di valuta contraffatta in aree diverse dal capoluogo campano, da Caserta e dalle rispettive provincie, permettendo l’arresto di un falsario di origini napoletane, residente da tempo proprio a Melegnano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo dovrà rispondere di falsificazione, spendita e introduzione nello Stato di banconote contraffatte. I suoi due complici, rispettivamente un campano ed un pugliese residenti nel Comune di San Donato Milanese, entrambi incensurati, sono stati deferiti in stato di libertà per i medesimi reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento