Perseguitava l'ex moglie con pedinamenti e minacce: arrestato 63enne

L'uomo perseguitava da dicembre la donna con continue molestie, appostamenti e controlli che avevano compromesso la serenità della sua ex

Minacciava da tempo la sua ex moglie con molestie, minacce e appostamenti. I carabinieri della stazione di Mugnano hanno arrestato un 63enne, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di stalking.

L'uomo è stato sorpreso dagli agenti mentre spiava la donna appostato su una struttura adiacente l’abitazione della ex moglie. Nel corso dei primi accertamenti è emerso che da dicembre scorso il 63enne aveva una serie di comportamenti persecutori nei confronti della donna.

Le continue minacce, molestie, appostamenti, pedinamenti e controlli dell'uomo avevano compromesso la serenità della sua ex moglie. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agguato al rione Conocal: un morto ed un ferito

  • Cronaca

    Presunto terrorista in manette: "Soldi per lanciarmi con un'auto sulla folla"

  • Cronaca

    Terribile schianto in autostrada, motociclista perde la vita

  • Notizie SSC Napoli

    "Mertens ti amo": il centravanti belga risponde alla nonnina

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 aprile: continua l'incubo per Elena

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 30 aprile al 4 maggio 2018

  • "Dormo un po’, svegliami quando arriviamo": la tragedia del piccolo Samuele

  • Stash dei The Kolors ricoverato in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento