Stalker telefonico incastrato, 30mila chiamate in 5 mesi

Si tratta di un 58enne per il quale è scattato il divieto di avvicinamento all'ex moglie

Trentamila telefonate in cinque mesi. È il comportamento persecutorio tenuto da un 58enne nei riguardi dell'ex moglie che gli è costato il divieto di avvicinamento.

L'uomo è stato accusato di stalking, e l'ordinanza cautelare nei suoi confronti è stata eseguita daicarabinieri della stazione di Capodimonte nel quartiere San Carlo Arena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento