Perseguita la ex moglie con un coltello: 42enne arrestato

I militari dell'arma, allertati al 112, hanno bloccato l'uomo che era sotto casa della suocera. Le molestie andavano avanti da circa due mesi

Un 42enne di Mugnano già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato per stalking dai carabinieri. L'uomo. armato di coltello, era sotto l’abitazione della suocera, dove c’era la moglie 37enne con la quale è in fase di separazione.

I militari dell’arma, allertati al 112, hanno bloccato l’uomo trovandolo in possesso di un coltello da cucina con la lama di 15 centimetri che è stato sequestrato. Il 42enne è ora in carcere a Poggioreale.

Si è scoperto che da circa 2 mesi l’uomo molestava la ex con pedinamenti, appostamenti, controlli, comunicazioni e molestie telefoniche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bombe molotov contro la sede della Municipalità di Piscinola, il Presidente Paipais: "Non ci fermeremo"

    • Cronaca

      Vaccini obbligatori, l'allarme delle Asl: “Non potremo soddisfare tutte le richieste”

    • Cronaca

      Cimitero di Poggioreale, ossa ammassate in un loculo lasciato aperto

    • Cronaca

      Alfano a Napoli: "In bocca al lupo a de Magistris. Noi vera alternativa a sinistra ed estremisti"

    I più letti della settimana

    • Suicida la cantante neomelodica Lucia Caruso: aveva 35 anni

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Partorisce un bimbo, in ospedale arrivano due papà: è corsa al Lotto

    • Professionista pestato da tre rapinatori: sui social la foto dopo le violenze

    • Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

    • Il suicidio della cantante neomelodica: "Addio amica mia"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento