"Con le stampelle non può entrare": professionista scoppia in lacrime al San Paolo

L'uomo, un commercialista beneventano, era munito di regolare biglietto e, accompagnato dalla figlia, sarebbe stato in un primo momento respinto dalla security dei Distinti

"Con le stampelle non può entrare, le lasci qui". E' quanto una hostess dello stadio San Paolo avrebbe detto a un professionista beneventano che giovedì scorso, in compagnia della figlia, cercava di assistere, munito di regolare biglietto, alla gara tra Napoli e Arsenal. I fatti sono riportati da AdnKronos. "Ho fatto presente all'hostess", spiega l'uomo, "che così mi offendeva e che le stampelle non erano un accessorio. A un uomo vestito di nero intervenuto ho detto che volevo il rimborso, si sono accesi i toni e ha detto che non avrebbero rimborsato nessuno". 

"Lui mi ha detto di essere un poliziotto, mi ha chiesto i documenti", continua l'uomo. "Non potevo tollerare questa cosa e sono scoppiato in lacrime. In mia difesa sono intervenuti alcuni amici incontrati per caso, un avvocato e il presidente dell'ordine dei commercialisti. Non ho ottenuto risultato, volevo andar via. Il mio amico e una poliziotta mi hanno inseguito, mi hanno ridato i documenti e invitato a entrare. Non volevo, ma sono tornato indietro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento