Prova a rapinare una donna con una spranga: scoperto

Un 30enne è stato arrestato dalla polizia dopo che l'aggressione in un albergo di corso Novara

Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale hanno arrestato un 30enne del Gambia, responsabile dei reati di tentata rapina aggravata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Stanotte i poliziotti delle volanti sono stati attratti dalle urla di una donna provenienti dall’interno di un albergo di corso Novara e contemporaneamente hanno visto un extracomunitario che ne usciva velocemente impugnando un bastone di ferro.

Gli agenti lo hanno subito inseguito, evitando più volte di essere colpiti dal pesante bastone che il fuggitivo aveva utilizzato poco prima per rompere una porta in vetro dell’albergo ed aggredire la donna. Aveva anche provato a rapinarla senza riuscirci per l'intervento dei poliziotti. Dopo una colluttazione il 30enne, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato ed è in attesa del giudizio direttissimo. La vittima per la violenta aggressione subita è stata poi costretta alle cure mediche presso una struttura ospedaliera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento