Spintona i carabinieri: arrestato parcheggiatore abusivo

Serie di controlli dei militari a Nola. Denunciati anche due giovanissimi per un tentativo di furto in appartamento

Quando i carabinieri l'hanno fermato mentre “lavorava” lungo la statale 7 bis li ha spintonati ed ha provato a scappare senza riuscirci. I militari della compagnia di Nola hanno stretto le manette ai polsi ad un parcheggiatore abusivo con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un 44enne del posto già noto alle forze dell'ordine e che era stato fermato dai militari per il riconoscimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È attualmente detenuto agli arresti domiciliari prima di essere giudicato con rito direttissimo. I carabinieri hanno continuato ad effettuare una serie di controlli per tutta la notte che hanno portato anche alla denuncia di due giovani con l'accusa di tentato furto in un appartamento e a quella di otto persone straniere che vivevano irregolarmente sul territorio italiano.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento