Torre Annunziata, spari contro il portone di uno stabile

Tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori, compreso quelle di un possibile sbaglio o di una sorta di ''bravata''

Spari contro il portone di un immobile nel centro di Torre Annunziata. Sul caso indaga la polizia. Secondo quanto si è appreso, sconosciuti hanno esploso un solo colpo di arma da fuoco contro un immobile occupato da cinque nuclei familiari che, ad un primo riscontro degli inquirenti, non avrebbero legami con i clan della camorra.

Tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori, compreso quelle di un possibile sbaglio o di una sorta di ''bravata''. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento