Di Matteo: "Famiglia sotto shock per l'accaduto. Istituzioni intervengano e prendano posizione"

Il posto sui social: "Chi tocca la nostra pizzeria, tocca un pezzo di storia di Napoli"

"Stanotte, nel cuore della nostra città, è accaduto un fatto gravissimo. Un gesto vergognoso, terribile. Un gesto da condannare e da denunciare. Tutta la famiglia è sotto shock per quanto accaduto. Mai, in quasi 100 anni di attività, era accaduta una cosa simile. Ma non ci arrendiamo, anzi, reagiamo con forza". Questo il post sulla pagina social della Pizzeria Di Matteo dopo il raid notturno ai danni dello storico locale nel cuore di Napoli.

"Vogliamo far sentire la nostra voce e urlare a tutti che Napoli non è e non deve essere questa! Oggi è necessario che il Comune, la Regione e lo Stato intervengano sulla questione e prendano una posizione decisa. Chi tocca la Pizzeria Di Matteo tocca un pezzo di storia di Napoli. Noi non molliamo!", si legge nel post.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento